Val Pusteria: la nostra estate in 10 foto

Val pusteria

L’estate sta volgendo al termine: è arrivato settembre, le temperature si sono abbassate, le scuole stanno riaprendo. Ovunque leggo di nuovi inizi, nuove partenze, nuovi progetti. Settembre è un po’ gennaio, un nuovo anno. Ma prima di buttarmici a capofitto voglio dare un’occhiata all’estate appena conclusa, quella delle ferie, del caldo e del tempo insieme. Noi quest’estate abbiamo fatto delle vacanze diverse. Diverse per noi che siamo sempre stati abituati al mare d’estate e la montagna d’inverno. Diverse per Caterina che ha vissuto tanto il mare ma mai i monti. Le nostre vacanze quest’anno hanno avuto come meta la Val Pusteria.

Avevo molte aspettative su questa nuova vacanza, e come sempre quando si hanno grosse aspettativa…temevo venissero disilluse.

E invece no, ho trovato tutto quello che mi aspettavo. Natura incontaminata, paesaggi mozzafiato, ottimo cibo. Nuove esperienze per tutti. La Val Pusteria è stata per me una bella scoperta! Abbiamo trovato calore ed accoglienza, e molti posti a misura di bambino e di famiglia. A partire dalla struttura in cui abbiamo soggiornato, che merita un post dedicato!

Da dove posso cominciare a raccontarvi la nostra vacanza? Sicuramente dalle immagini. Le foto, come al solito, sanno raccontare meglio delle parole. Ed io come sempre scatto sempre tante foto, troppe. Qualcuna, le più belle, le scatta anche il mio compagno, di vita e di avventura. Alla fine delle vacanze abbiamo una valanga di scatti. Quest’anno, seguendo l’iniziativa “La mia estate in 10 foto” proposta dal bellissimo gruppo Progetto Blog (lo trovate su Facebook), vi propongo quelle che per me sono le 10 migliori foto della nostra settimana in Val Pusteria.

Val Pusteria: la nostra vacanza in 10 foto

Sicuramente uno dei posti più belli che abbiamo visitato è stato il lago di Anterselva. Un luogo incantevole. Una giornata iniziata con un imprevisto che ci ha permesso di scoprire questa bellezza. Tempo prezioso trascorso in compagnia di amici cari.

val pusteria
 val pusteria  val pusteria
 Val pusteria

Il meteo un po’ ballerino ci ha comunque regalato giornate molto migliori del previsto, permettendoci di visitare il castello di Tures con il sole…

Val pusteria val pusteria

…ma poi ci ha presentato il conto una volta arrivati alle cascate di Riva! La pioggia ci ha sorpresi lungo la prima parte del percorso, quella che porta alla prima cascata. Essendo all’inizio della passeggiata con Caterina addormentata nel passeggino abbiamo preferito non rischiare e siamo tornati indietro, godendoci solo parte del paesaggio…ma meglio di niente!

Val pusteria Val pusteria

Dieci foto sono poche per raccontare una settimana di scoperte, di giochi, di colori. Caterina ha assaporato il divertimento di qualche viaggio in treno. Ha visto le mucche da vicino e ha respirato il profumo del pino mugo in una distilleria. Ha spinto la mamma per aiutarla ad affrontare le salite in bicicletta sulla ciclabile della Val Pusteria. Ha scoperto un grande amore per l’acqua, per i tuffi e per i suoi braccioli. Ha esplorato parchi gioco immersi nel bosco, in un silenzio rotto solo dall’acqua di un torrente e dalle risate dei bimbi.

Val pusteria

Io ho scoperto una bambina ogni giorno più grande, sempre vivace. Sicuramente un po’ capricciosa ma che sa quello che vuole. Ho apprezzato una vacanza in albergo, nonostante pensassi che l’unica soluzione adatta a noi fosse l’appartamento. Ho scoperto che esiste una vacanza anche senza mare, e che non è poi così male.

La Val Pusteria mi ha conquistata e non vedo l’ora di ritornarci!

val pusteria

buzzoole code

One thought on “Val Pusteria: la nostra estate in 10 foto

  1. Che meraviglia… noi da due anni siamo abbonati alla Val di Fassa, davvero magnifica con i bambini, ma mi hai incuriosito sulla Val Pusterla 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.