[Life] Autunno: make-up e trattamenti beauty

28Dopo il rientro dalle vacanze mi sono data di nuovo agli acquisti beauty, questa volta poco make up, giusto qualche essenziale, e un po’ di trattamenti!

Partiamo dai trattamenti, e nello specifico dalle maschere! Sto ancora usando moltissimo quella all’acido glicolico di Bottega Verde, di cui vi avevo già parlato in questo post, ma avevo voglia di qualcosa di diverso e da un po’ vedevo in giro queste maschere in tessuto di Tony Moly, con un packaging davvero molto accattivante. Dopo aver letto alcune recensioni positive, mi sono decisa a provarle, soprattutto dopo aver trovato una super offerta su Amazon. Le ho prese tutte! Per ora ne ho provata solo una, quella rivitalizzante al broccolo, e devo dire che non è male: la maschera era molto imrpegnata di siero e dopo la mezz’ora di applicazione era ancora molto molto umida, credo che avrei potuto tenerla in posa per un’altra mezz’ora. Tempo che però non avevo, quindi ho terminato il mio trattamento beauty, ho massaggiato il siero sulla pelle, poi ho messo la crema e sono andata a nanna. Non so se ripiegando la maschera e richiudendola bene si riesca a utilizzarla una seconda volta, qualcuno ha provato?

beauty

Sempre in tema di maschere, ho acquistato anche la Instant Detox Mask di Caudalie, avevo letto una buona recensione sul blog di Clio Make-Up e, avendo trovato la mini-taglia in farmacia, ho deciso di provarla! In effetti mi piace molto, cerco di farla almeno una volta la settimana perchè mi sembra che pulisca bene la pelle! E a breve dovrò decidermi a ricomprarla in versione full! E’ una maschera “classica”, sembra una crema molto densa per intenderci, si applica sul viso e si lascia in posa 10-15 minuti (io la tengo anche un po’ di più), periodo in cui comincia a seccarsi. Poi va sciacquata et voilà, pelle più bella!

beauty

Dopo maschere di questo tipo, o comunque a chiusura della beauty routine serale, applico sul viso un tonico. Ho la pelle mista, quindi tendo ad utilizzare lozioni toniche che facciano anche da trattamento. Ho utilizzato per anni la Clarifying Lotion 2 di Clinique, ma la stavo finendo e avevo voglia di cambiare, anche se con il famoso sistema 3 fasi mi sono trovata benissimo e molto probabilmente tornerò presto ad usarlo. Comunque, ero in cerca di un altro tonico quando ho scovato Luce Liquida di BellaVera, un prodotto dell’Estetista Cinica.  Contiene una piccola quantità di acido salicilico che dovrebbe aiutare a dire addio al colorito spento e, sulle pelli miste come la mia, affinarne la grana e prevenire la formazione di impurità. Onestamente non la sto usando con grande costanza in questo periodo, quindi non posso parlare di risultati, ma la mia pelle gradisce questo trattamento!

beauty

Prima di passare agli acquisti di make-up, un ultimo prodotto per la mia beauty routine: la crema ! Come vi avevo detto stavo usando la crema di Bottega Verde con cui mi trovo ancora bene ma, soprattutto con il caldo, a volte mi lascia la pelle un po’ appesantita. Inoltre volevo qualcosa da usare anche come trattamento extra idratante per coccolare la pelle dopo i vari trattamenti. Sto provando la linea Vinosource di Caudalie, ho preso sia la Crema Sorbetto Idratante che il Fluido Effetto Mat Idratante. La prima la uso prevalentemente di sera, in alternativa alla mia crema solita. Il fluido opacizzante invece lo sto usando ormai tutti i giorni al mattino: non ha un effetto super-matt ma toglie comunque un po’ di lucidità dalla pelle, e soprattutto idrata. Lo so, sembra scontato, ma in passato mi è capitato di provare delle creme opacizzanti che però seccavano molto la pelle! Con questo non succede quindi…promosso a pieni voti!

Sul fronte make-up, vi dico subito che ho fattu di nuovo la cazz l’errore di comprare un rossetto on-line…ma basta, ultima volta, lo prometto! Nel frattempo ho un nuovo bellissimo rossetto di una tonalità con cui non andrò sicuramente in ufficio tutti i giorni, che era il mio obiettivo, ma che per le altre uscite è stupendo!

Partiamo dal principio. Quest’anno sta andando tantissimo il rosa indiano, o almeno sul mio unico blog di riferimento, sempre quello di Clio, ne parlano un giorno sì e uno anche. Vuoi non provarlo? Anche perchè sembra una sfumatura molto bella e soprattutto molto portabile. Sempre se non sbagli il colore! Io ho voluto provare uno dei nuovi rossetti Vice di Urban Decay, ci sono tipo 100 colori e hanno diversi finish, da quelli puù matt a quelli cremosi, metallizzati, sheer… Io ho scelto il Mega Matte nel colore Alpha. Trovo che sia un colore davvero molto bello, un rosso molto rosato,  e l’ho già usato un paio di volte. L’effetto è matt ma non secca le labbra. E’ un colore molto pieno, saturo, molto carico…insomma, non passa certo inosservato, e non mi sembra l’ideale da mettere al mattino alle 7.30. Ma forse è solo che non ci sono abituata io. Comunque continuerò ad usarlo molto come alternativa ai rossi, e cercherò qualcosa di più tendente al malva per l’ufficio. Stavolta andando di persona a sceglierlo!

Ho preso anche la matita trasparente per il contorno labbra ma non l’ho ancora testata perchè ormai è finita la stagione dei lucidalabbra (vi avevo detto in questo post che avevo due gloss che scivolavano via e avrei preso la matita apposta per cercare di riuscire ad usarli…proverò l’anno prossimo!).

beauty

Ultimo acquisto di cui sono contentissima è il mio nuovo mascara, finalmente ho provato il tanto declamato Better Than Sex di Too Faced e…non lo lascerò più! Mi piace molto l’effetto che fa, le ciglia sembrano più lunghe e curve, anche se io non uso il piegaciglia (dovrei, prossimo acquisto!), si vede che c’è il mascara ma non si formano grumetti e residui. Fantastico, nient’altro da dire!

beauty

Tra i prossimi acquisti beauty, oltre appunto al piegaciglia, credo che inserirò un nuovo blush per l’inverno, stavo guardando i blush Garden di Neve Cosmetics…qualcuna di voi li conosce? Me li consigliate?

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.