L’angolo delle (mamme) blogger: Diana Russo

L'angolo delle (mamme) blogger

Buongiorno! Oggi torna la rubrica L’angolo delle (mamme) blogger con una nuova ospite: si tratta di Diana, autrice del blog Piccole mamme crescono.

Pronti a conoscerla meglio? Ecco la sua intervista!

Ciao Diana, benvenuta in questo spazio dedicato alle mamme blogger! Cominciamo subito con una tua presentazione!

Sono Diana, ho 36 anni. Sposata da 5. Sono mamma da 3 anni e mammabis da sei mesi.
Famiglia, amore e amicizia sono i miei punti fermi. Tutto contornato da tante passioni, alcune che coltivo ancora, altre che spero di riprendere.

Parliamo del tuo blog: quando hai deciso di aprirlo? Che aspettative avevi?

Ho deciso di aprire un blog quando mi sono ritrovata a fare la mamma a tempo pieno. L’ho aperto per poter parlare di quello che sto vivendo. Per condividere la mia avventura di mamma. Per trovare compagne di viaggio.
L’aspettativa futura è quella di poter essere di nuovo autonoma economicamente.

Di cosa parla il blog? Quali argomenti possiamo trovare?

Il blog, come dicevo, parla di me. Del mio essere moglie e mamma. Potete trovare le varie tappe che affronto con le bimbe (ninna, ciuccio, spannolinamento), ai viaggi fatti, alle ricette, ai giochi.
Parlo di me, delle mie paure, dei miei limiti, dei miei progetti, della mia storia d’amore.

Parliamo di te come mamma: che tipo di mamma sei?

Sai che è difficile questa domanda?? So bene che mamma vorrei essere…ma non so con precisione che mamma sono.
Sicuramente sono una mamma che dedica la giornata alle sue bimbe, una mamma che è amica ma, soprattutto, guida. Quindi si, sono anche una mamma severa.
Mi piacerebbe essere una di quelle “mamme di una volta”.
Sono una mamma come tante, giorni felicissima di esserlo, giorni tanto stanca da voler tornare indietro.

Ultima domanda: cosa consiglieresti ad una neomamma?

Non cercate la perfezione, o di essere wonder-mom. Non c’è niente di male a chiedere aiuto. I vostri bimbi vi amano alla follia…a prescindere!

Ma quanto sono vere queste parole? Quante volte cerchiamo di essere sempre di più e ci facciamo prendere dallo sconforto e dai sensi di colpa se non riusciamo a raggiungere i nostri obiettivi impossibili? Ricordiamocelo sempre, mamme: i nostri figli non si ricorderanno se la casa era lucida come uno specchio, ma si ricorderanno se dedicheremo loro il nostro tempo! Grazie Diana per questo prezioso spunto di riflessione!

Volete seguire Diana? Ottima idea, la potete trovare qui:

BlogInstagramFacebook

Io invece vi aspetto la prossima settimana per presentarvi un’altra blogger!

A presto!

15 thoughts on “L’angolo delle (mamme) blogger: Diana Russo

  1. Aprire un blog, su qualunque argomento, è un’esperienza secondo me da consigliare a tutti, anche alle neomamme. Bella la tua intervista

  2. Una bellissima intervista complimenti ^_^ Concordo con Diana, mamma non si nasce, ci si diventa e lo impariamo piano piano, passo dopo passo, magari anche sbagliando ma d’altronde sbagliando si impara no?!?!? ( parlo da mamma di tre piccole pesti di cui due gemelli!)

  3. Non sono mamma ma molti blog di mamme sono molto interessanti. Lei non la conosco ma vado a vedere. Quelli più tecnici e meno lifestyle li consiglio alle amiche mamme.

  4. Oh ecco, me lo dico pure io – in preparazione del futuro: mica ricorderanno la casa pulita come uno specchio? Per quanto ami dedicare tempo a me stessa – come tutte, del resto – credo che la cosa migliore sia dare loro attenzione, non banalmente in termini di “Ti accontento”, ma come supporto a 360°.

  5. Non vedo l ora di avere un bambino e di coccolarlo da inizio a fine giornata! Solo allora potrò capirvi davvero e potrò capire il vostro stato d animo ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.